Alfred Dunhill Links Championship - Day Four

Il danese Thorbjorn Olesen, 26enne di Furso, ha siglato il terzo titolo nell’European Tour vincendo con 270 colpi (68 66 65 71, -18) l’Alfred Dunhill Links Championship, che si è disputato con formula pro am a coppie e con la partecipazione di 168 concorrenti sui tre percorsi dell’Old Course St. Andrews, di Carnoustie e del Kingsbarns (tutti par 72), in Scozia.

Si sono classificati al secondo posto con 272 (-16) gli statunitensi Brooks Koepka e Chirs Stroud, al quarto con 273 (-15) l’inglese Chris Wood, l’austriaco Bernd Wiesberger, il francese Benjamin Hebert, lo svedese Joakim Lagergren e il thailandese Kiradech Aphibarnrat. All’ottavo con 274 (-14) l’americano Stewart Cink, al 19° con 276 (-12) il nordirlandese Graeme McDowell, al 27° con 277 (-11) il sudafricano Ernie Els, al 43° con 281 (-7) il coreano Y.E. Yang, al 52° con 283 (-5) l’inglese Danny Willett e al 56° con 284 (-4) il tedesco Martin Kaymer.

Sono usciti al taglio dopo 54 buche: Matteo Manassero, 85° con 213 (70 75 68, -3), Marco Crespi, 157° con 224 (78 75 71, +8) e Renato Paratore, 160° con 225 (74 76 75, +9). A Olesen sono andati 708.171 euro su un montepremi è di 4.460.000 euro.

La Pro Am è stata appannaggio della coppia Florian Fritsch/Michael Ballack con 248 colpi (63 65 58 62, -40).

,

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!