Con un ultimo giro in 66 colpi (-5) Renato Paratore (276, -8) conclude al 22° posto il British Masters (European Tour) al The Grove (par 71) di Chandlers Cross in Inghilterra, che ha visto la vittoria con 266 colpi (-18) dello svedese Alex Noren davanti all’autriaco Bernd Wiesberger (268, -16) e l’inglese Lee Westwood (269, 15). Perde 11 posizioni nel giro finale Matteo Manassero che chiude 49° con 281 colpi (-3).

  • McIlroy: il ritorno è sempre più vicino
  • Giocare a golf di notte è bellissimo. #VideoGolf
  • La storia di Kevin Hall, il pro sordo in campo al Genesis Open