image

Il tedesco Alexander Knappe (198 – 62 68 68, -15) sia pure con parecchia fatica ha proseguito la sua corsa di testa nel KPMG Trophy (Challenge Tour) sul percorso del Cleydael G&CC (par 71) ad Aartselaar in Belgio. Ha lasciato l’alta classifica Andrea Pavan, da ottavo a 20° con 204 (65 69 70, -9), ha provato a salirci Lorenzo Gagli, ma si è fermato al 25° posto con 205 (67 71 67, -8), guadagnando comunque 18 posizioni, e sono rimasti più o meno stabili Filippo Bergamaschi, 34° con 206 (69 68 69, -7), e Leonardo Motta, 64° con 211 (70 69 72, -2).

Alexander Knappe, 27enne di Brilon, proverà a bissare il successo ottenuto la scorsa settimana nello Swiss Challenge contando su un colpo di margine nei riguardi dell’olandese Jurrian Van der Vaart e dell’inglese Paul Maddy (199, -14). Parecchi, comunque, gli avversari che dovrà tenere d’occhio, a partire dallo svedese Simon Forsstrom e dal belga Thomas Detry, quarti con 200 (-13), per proseguire con l’inglese Steven Tiley, con lo spagnolo Juan Sarasti, con lo sloveno Tim Gornik, con il cileno Nico Geyger e con lo scozzese Peter Whiteford, sesti con 201 (-12).

Il leader ha sbandato un po’, ha perso per qualche buca il comando, ma alla fine con il sesto birdie di giornata sull’ultima buca, a fronte di tre bogey (68, -3), è riuscito a riportarsi nuovamente davanti da solo. La risalita di Jurrian Van der Vaart (17° alla partenza)si è concretizzata con un 64 (-7, con otto birdie e un bogey), ma il miglior score del turno è stato il 63 (-8) di Steven Tiley con otto birdie.
Per Pavan 70 (-1) colpi con quattro bridie e tre bogey, per Gagli 67 (-4) con quattro birdie senza bogey, per Bergamaschi 69 (-2) con quattro birdie e due bogey e per Motta 72 (+1) con tre birdie, due bogey e un doppio bogey.

Non hanno superato il taglio, caduto a 139 (-3): Niccolò Quintarelli (70 70) e Andrea Perrino (71 69), 70.i con 140 (-2), Matteo Delpodio (74 69) e Andrea Rota (72 71), 107.i con 143 (+1), e Alessandro Tadini, 138° con 147 (69 78, +5). Il montepremi è di 170.000 euro del quali 27.200 destinati al vincitore.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti