Franck DAUX3

Il francese Franck Daux ha conseguito il primo titolo nell’Alps Tour, imponendosi con 204 colpi (67 72 65, -12) nel torneo inaugurale del circuito 2016, l’Ein Bay Open, svoltosi al Sokhna GC (Course B&C, par 72) ad Ain Sokhna in Egitto, dove ha preceduto il connazionale Julien Foret (207, -9).

Ha disputato un’ottima gara Enrico Di Nitto, terzo con 209 (68 69 72, -7), alla pari con l’inglese Matt Wallace e con lo spagnolo Daniel Osorio. Il romano era in corsa per il titolo (secondo dopo due turni), ma nel finale non è riuscito a mantenere il passo dello scatenato vincitore che ha avuto partita vinta con un 65 (-7, con otto birdie e un bogey) e ha percepito i 5.000 euro di prima moneta su un montepremi di 30.000 euro. Di Nitto si è espresso con due birdie e due bogey per il 72 del par.

Bella prova anche di Aron Zemmer  (211 – 71 73 67, -5), premiata con il settimo posto, e note positive per Alberto Campanile (71 72 71) e per Federico Maccario (72 69 73), 15.i con 214 (-2), e per Federico Colombo (71 74 70) e per Corrado De Stefani (71 71 73), 20.i con 215 (-1). Dotati di meno esperienza hanno comunque raccolto moneta per la money list Guglielmo Bravetti, 29° con 217 (74 71 72, +1), e Michele Ortolani, 43° con 225 (72 73 80, +9).

Sono usciti al taglio, caduto a 147 (+3), Nicholas De Pedrazzi (76 75), Alberto Fisco (76 75) e Francesco Gatti (75 76), 56.i con 151 (+7), Federico Ranelletti, 66° con 154 (74 80, +10), Leonardo Sbarigia, 69° con 157 (79 78, +13), e il dilettante Luca Buscioni, 73° con 163 (76 87, +19).

L’Alps Tour resta in Egitto dove, sullo stesso tracciato, dal lunedì 15 al mercoledì 17 febbraio avrà luogo il Red Sea Little Venice Open.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf