REPORT-DAY1_1280

 

Nemmeno in formula uno si parte così forte, rombano gli swing nella prima giornata del Campionato Nazionale Open.

Il campo è perfetto e i green scorrono come fiumi permettendo ai giocatori quel golf raffinato che regala score da brividi. E’ Andrea Zani, di Franciacorta che scrive lo score del comando, un 63 di muscoli fatto di 7 birdie, un eagle e nessuna sbavatura.

Ma ci sono colleghi illustri a Castel San Pietro ad incalzare il bresciano, Francesco Laporta chiude a -8 in seconda posizione ed è avversario difficile da tenere a bada. A pochi colpi Bergamaschi, i due cugini Maestroni, Bertasio e il fortissimo amateur Guido Migliozzi che non perde mai occasione di farsi notare quando serve.

Lo show della giornata però è del Golf Le Fonti che apre le porte alle scuole che hanno letteralmente invaso il campo pratica per provare il primo swing che da inizio al sogno.

La coppa Ryder sta dando i suoi effetti, nessuno perde l’occasione di conoscere il golf e di scattarsi una foto ricordo che porterà fortuna nel cammino dei nuovi golfisti.

Domani la lotta si accenderà ancora di più tra gli atleti, li conosciamo e siam sicuri che inizieranno ad affinare la tattica per superare il taglio del Campionato.

Non restare a casa, qui c’è grande golf e la festa è appena iniziata

Swing Your Life

  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!
  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf