Annika Sorenstam

La svedese Annika Sorenstam è stata nominata capitana della squadra europea di Solheim Cup per la 15ª edizione della sfida con la selezione degli Stati Uniti, che si terrà sul percorso del Des Moines Golf & Country Club a Des Moines, nello Iowa, dal 18 al 20 agosto 2017. L’annuncio è stato dato a Palm Springs, in California, alla vigilia dell’ANA Inspiration, il primo dei cinque major stagionali femminili.

Annika Sorenstam si è ritirata dalle scene agonistiche nel 2008 dopo essere stata ai vertici mondiali per oltre un decennio e aver vinto 72 gare nel LPGA Tour (con dieci major), 14 nel Ladies European Tour, quattro nel circuito australiano, due in quello giapponese e tre tornei a squadre, compresa la World Cup (2006).

Ha disputato la Solheim Cup per otto volte con due successi nel 2000 e nel 2003. Ha ricoperto il ruolo di vice capitana per tre volte con due vittorie continentali nel 2011 (capitana Alison Nicholas) e nel 2013 (capitana Liselotte Neumann), mentre nel 2015 (capitana Carin Koch) hanno prevalso le statunitensi in Germania (14,5-13.5) condotte da Juli Inkster, che sarà nuovamente alla loro guida nello Iowa.

“E’ un grandissimo onore – ha detto la 46enne di Bro – poter condurre la formazione europea. La Solheim Cup è stata una componente importante nella mia carriera ed essere stata vice capitana nelle ultime tre edizioni mi ha permesso di prepararmi a dovere per affrontare questo impegno con la dovuta esperienza. Negli ultimi dieci anni l’evento è molto cresciuto sia qualitativamente che nelle aspettative dei media e lo sarà ancora di più a Des Moines”.

Annika Sorenstam è la nona capitana continentale nella storia della competizione dopo Mickey Walker, Pia Nilsson, Dale Reid, Catrin Nilsmark, Helen Alfredsson, Alison Nicholas, Liselotte Neumann e Carin Koch.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?