streetgolf

Appuntamento sabato 18 giugno, dalle ore 09.30 per l’intera giornata, con la seconda edizione dello Street Golf™ Bergamo Centro Piacentiniano nel salotto della città. La novità di quest’anno sarà un percorso di ben 18 buche più n. 3 buche Jolly, in due splendidi scenari della città, saranno allestite 8 buche nel Centro Piacentiniano, tra le caratteristiche vie, porticati e piazze che contornano gli edifici storici presenti nella città di Bergamo Bassa, ed altre 10 buche nel contesto storico e sempre splendido di Città Alta. Un percorso cittadino di circa 6 km sarà l’impronta unica nel suo genere, caratterizzata dalla forte sinergia che si creerà tra le due parti della città architettonicamente e strutturalmente separate. Una città unita per accogliere un unico grande evento di forte prestigio e di grande richiamo.

Fondamentale ed inevitabile la presenza di una funzionale e pratica Club House presso Domus in Piazza Dante, che sarà punto di accoglienza e di ritrovo per tutti i giocatori, ma anche la stessa Piazza Dante sarà allestita per l’occasione, in collaborazione con il Golf Club Bergamo L’Albenza, con un gonfiabile per stimolare ed avvicinare nuovi giocatori che, con la presenza di professionisti maestri, potranno per la prima volta cimentarsi in questo affascinante gioco.

La gara si svolgerà da giocatori amatori e le iscrizioni sono aperte a tutti coloro che desiderano partecipare tramite il sito www.streetgolf.it. Si giocherà con la formula di gara Louisiana, un gioco a squadre, considerata da sempre una delle più divertenti e simpatiche. Ad ogni giocatore verranno distribuite un set di palline morbide di una miscela speciale e la propria attrezzatura sarà composta soltanto da quattro ferri (ferro 5, ferro 7, Sand e Putt), sufficienti per fronteggiare qualsiasi ostacolo urbano.

Le zone di gioco identificate come tee-shot ( punto di partenza ) così come i green ( punto di arrivo ) saranno di erba sintetica . Al termine della competizione si svolgerà la classica cerimonia di premiazione che si svolgerà alle ore 20.00 circa presso Piazza Dante con la partecipazione sia del locale Balzer, caffè storico della nostra città, sia da nuove realtà del Centro Piacentiniano con Tresoldi Bakery e la nuova realtà di quest’anno Bu’ Cheese Bar . La serata sarà poi caratterizzata musica dal vivo e tante altre sorprese. La quota di iscrizione è di 50 euro, gratuita per gli under 18, comprensiva, oltre alla degustazione in diverse bouvette lungo il percorso, di gadget e di braccialetto d’ingresso alla serata conclusiva.

Oltre a Immobiliare della Fiera, che sarà Title Sponsor per l’occasione, sono presenti altri importanti Main Sponsor che hanno permesso la realizzazione di questa manifestazione: FordStore Bluberg che posizionerà lungo il percorso tutte le novità dell’ovale blu (alcune saranno addirittura utilizzate come buche e/o ostacoli) – IVS Italia leader nella ristorazione automatica – C.R.S. impianti volta all’innovazione tecnologica ed all’avanguardia per il benessere in tutti gli ambienti – RONDI realtà internazionale che opera nelle spedizioni a breve e lungo raggio ed inoltre in qualità di Sponsor Immobiliare Percassi, agenzia immobiliare e Boccadoro Franciacorta, squisite bollicine. Rota Fumagalli Gioielleria, Joys Gioielli e 3D StudioLab saranno invece gli Official Supplier offrendo oltre ai premi finali anche, a tutti gli iscritti presenti alla serata di gala, un premio ad estrazione. Balzer, Domus, Bù Cheese Bar, Tresoldi, La Marianna e Alpi saranno Food & Beverage Partner.

Il tutto in collaborazione con lo stupendo Golf Club Bergamo L’Albenza, considerato tra i 10 circoli di golf più belli d’Italia.

In conclusione, non poteva certo mancare in questo avvincente progetto, un enorme spazio dedicato alla solidarietà; infatti il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla “ Associazione Bambini del Danubio Onlus “, fondata a Trieste nel 2004, che è nata con l’obiettivo di permettere l’accesso alle cure mediche di bambini gravemente ammalati appartenenti a famiglie non abbienti che risiedono nell’area danubiana-balcanica. Nel corso degli anni ha esteso la propria attività per dare aiuto anche ai minori provenienti da paesi poveri come l’Africa, il Sudamerica e l’Asia. L’Associazione si impegna a sostenere i costi degli interventi chirurgici, delle cure mediche e del supporto logistico ai familiari che accompagnano il bambino.

Non ci resta che invitarVi a provare questo nuovo ed insolito Campo da Golf cittadino, unico al mondo, garantendovi divertimento e, per un giorno, perché no, ….semplice spensieratezza.

Per tutte le informazioni: http://www.streetgolf.it/eventi/bergamo-2016/

Street Golf, un modo di giocare a golf un po’ ovunque, per le vie delle città, nei parchi e nei giardini, nelle piazze, nei parcheggi. Nato negli anni 80 in Germania, ad Amburgo, da un’idea di Nikola Krasermann e Torsten Schiing, che nel 1992 avevano fondato il gruppo Natural Born Golfers (letteralmente “golfisti nati”) con l’obiettivo di riunire tutti gli appassionati di questo sport, che preferiscono una dimensione più libera e meno convenzionale, uscendo dai circoli esclusivi, rispettando l’etica di comportamento che tanto lo caratterizza, ma senza eccessivi vincoli, insomma, giocare a golf nella massima libertà. E così quattro ragazzi di Bergamo, Paolo Bresciani, Dario Colloi, Fabrizio Donati e Luca Rovetta, hanno importato questo innovativo format con marchio registrato Street Golf™ ed organizzano dal 2011 eventi in tutta Italia (www.streetgolf.it)

In questi cinque anni con circa 26 eventi organizzati su tutto il territorio nazionale, hanno giocato più di 2.400 persone con un numero stimato di circa 58.000 spettatori; il segreto di tanto successo è dovuto anche grazie alle Amministrazioni Comunali di importanti città come Torino, Verona, Bergamo, Portofino, Lecce, Varese e molte altre, che hanno riconosciuto in questa iniziativa, la qualità e la forza attrattiva e di coinvolgimento di passanti e di semplici cittadini curiosi, portando addirittura numerosi nuovi giocatori ad avventurarsi in questo nuovo mondo sportivo: il Golf.

Anche lo stesso mondo mediatico è stato coinvolto ed attratto; infatti nomi come Sky, Rai, Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Libero, Tutto Sport e molte altre testate hanno affiancato queste manifestazioni aiutando e creando un indotto sportivo ricco di semplice entusiasmo e, perché no, semplici sorrisi.

Lo Street Golf™ è quindi meno convenzionale rispetto alla versione “classica” e si rivolge non a pochi ma ad un pubblico vastissimo. I “ ragazzi di Bergamo “, per definirlo, hanno varato il motto   “ We’ll keep Your world ”, ossia “ conquisteremo il tuo mondo ”, proprio per sottolineare che chiunque può liberamente avvicinarsi a questa disciplina ricca di tanta emozione e soddisfazione. Sulla dimensione aperta di questa pratica si fonda l’altra espressione che contraddistingue lo           “ Street Golf™ “, ossia “ Not for Ordinary Players ”, che significa “ non per giocatori convenzionali ”, non più i pochi fortunati ma tutti…. proprio tutti !!

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf