image

La thailandese Ariya Jutanugarn, vince con 270 colpi (69 69 65 67, – 14), il secondo torneo consecutivo e in carriera nel LPGA Tour, superando, nel Kingsmill Championship (LPGA Tour), la concorrenza della neozelandese Su Oh (271, -13), giunta al secondo posto, e quella della coreana Sei Youg Kim e della statunitense Gerina Piller (272, -12) che hanno concluso al terzo posto. Ariya Jutanugarn, 21enne di Bangkok e sorella della 22enne Moriya anche lei nel circuito, oltre al successo nel Kingsmill Championship aveva vinto precedente lo Yokohama Tire Classic oltre ad avere nel palmares anche un titolo nel Ladies European Tour (Lalla Meryem Cup, 2013). Sul percorso del River Course at Kingsmill Resort (par 71), a Williamsburg in Virginia, non hanno superato il taglio Giulia Molinaro, 95ª con 146 (72 74, +4), e Giulia Sergas, 130ª con 151 (79 72, +9).

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf