Ariya Jutanugarn

La thailandese Ariya Jutanugarn, 21enne di Bangkok ha mantenuto la vetta,  alla fine del terzo giro nel Volvik Championship (LPGA Tour), con 206 (65 68 73, -10) potendosi cosi candidare per il terzo titolo consecutivo e in carriera, prima proette della sua nazione a vincere sul circuito. A contendergli questa possibilita’ Jessica Korda e Christina Kim entrambe ad un solo colpo dalla vetta, mentre a due colpi dalla leader ci sono la coreana Huo Joo Kim e la norvegese Suzann Petterson. Scivola al 25º posto, sul percorso del Travis Pointe Country Club (par 72) ad Ann Arbor nel Michigan, Giulia Molinaro (214, -2) in compagnia della neozelandese Lydia Ko, numero uno mondiale e Lexi Thompson, numero tre.

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!