Ariya Jutanugarn

Nella seconda giornata del Canadian Pacific Women’s Open (LPGA Tour), in svolgimento sul tracciato del Priddis Greens G&CC (par 72) a Calgary in Canada, si e’ recuperato il primo giro, sospeso per oscurità e concluso il secondo che vede leader con 132 colpi (-12) la thailandese Ariya Jutanugarn con tre colpi di vantaggio sulla coreana In Gee Chun e la nordirlandese Stephanie Meadow. La neozelandese Lydia Ko, numero uno mondiale, vincitrice di questa gara per tre volte, la prima nel 2012 da dilettante, rimane al quarto posto con 136 colpi (-8) assieme alle coreane Sei Young Kim, Kyo Joo Kim, Mi Jung Hur e Chella Choi. Con 145 colpi (+1) Giulia Molinaro non supera il taglio fissato ad un colpo sotto il par.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti