GOLF-OLY-2016-RIO-WOMEN

L’iberica Azahara Muñoz, leader con 138 (72 66, -6) colpi, prova a fare la profeta in patria nell’Andalucia Costa del Sol Open de España Feminino (Ladies European Tour), che si sta disputando all’Aloha Golf Club (par 72) a Marbella in Spagna. E’ salita dal 14° al nono posto con 143 (72 71, -1) Diana Luna, è scesa dal settimo al 31° con 146 (71 75, +2) Giulia Sergas ed è rimasta in gara Giulia Molinaro, 52ª con 148 (74 74, +4). Sono uscite al taglio Stefania Croce (79 73) e Sophie Sandolo (75 77), 87.e con 152 (+8).

Azahara Muñoz, che gioca sul circuito americano, precede la scozzese Pamela Pretswell (139, -5), la statunitense Beth Allen (140, -4) e l’indiana Aditi Ashok, l’inglese Sophie Walker e l’americana Angel Yin (141, -3).

La Muñoz, ha girato in 66 (-6) colpi con sette birdie e un bogey, la Luna (nella foto) in 71 (-1) con un birdie, la Sergas in 75 (+3) con due birdie, tre bogey e un doppio bogey e la Molinaro in 74 (+2) con un birdie, un bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 300.000 euro.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti