Omega Dubai Ladies Masters - Day One

Diana Luna è al sesto posto con 69 (-3) colpi dopo il primo giro dell’Omega Dubai Ladies Masters, ultima gara stagionale del Ladies European Tour che si sta disputando sul percorso dell’Emirates Golf Club (par 72) a Dubai. Altre due le italiane in gara: Margherita Rigon, 42ª con 73 (+1), e Sophie Sandolo, 84ª con 76 (+4).

Sono in vetta con 66 (-6) l’inglese Liz Young, 33enne di Southampton, e la spagnola Carmen Alonso, 31enne di Valladolid,  entrambe senza titoli nel circuito, che precedono di un colpo la cinese Shanshan Feng (67, -5), numero sei del Rolex Ranking, campionessa uscente e leader dell’ordine di merito.

In quarta posizione con 68 (-4) l’altra iberica Elisa Serramia e l’inglese Laura Davies e in sesta, insieme alla Luna, le tedesche Caroline Masson e Nina Holleder, la francese Jade Schaeffer, la danese Emily Pedersen, la marocchina Maha Haddioui, l’inglese Georgia Hall, la svedese Louise Stahle e la thailandese Thidapa Suwannapura.

La Young ha tenuto alto il ritmo con otto birdie e due bogey, la Alonso ha risposto con sei birdie senza bogey e  anche la Feng ha fatto percorso netto, ma con cinque birdie. Per la Luna quattro birdie e un bogey, per la Rigon tre birdie e quattro bogey e per la Sandolo due birdie, quattro bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 500.000 euro.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti