Francesco Molinari ha perso sette posizioni nel terzo giro del BMW Masters, terza delle quattro gare delle Final Series, ed ora è al 16° posto con 207 colpi (-9). Leader sul tracciato del Lake Malaren Golf Club (par 72), a Shanghai in Cina, thailandese Thongchai Jaidee (201, -15) con un colpo di vantaggio sul coreano Byeong Hun An, sullo spagnolo Sergio Garcia e sul danese Lucas Bjerregaard. Due sono i colpi che deve recuperare alla vetta per lo svedese Kristoffer Broberg, mentre sono tre quelli che devono recuperare Henrik Stenson, Patrick Reed, e gli inglesi Ross Fisher, Paul Casey e Ian Poulter.

  • Il nobile gesto del grande Ernie Els
  • M2 TaylorMade HL, un bastone facile da colpire? #VideoGolf
  • Aggiornamenti su Tiger: sta bene e non ha fretta