Safeway Open - Final Round

Brendan Steele ha vinto con 270 colpi (67 71 67 65, -18) il Safeway Open, torneo inaugurale del PGA Tour 2017, disputato sul percorso North Course (par 72) del Silverado Resort&Spa, a Napa in California. Nella volata finale ha bruciato Patton Kizzire,secondo 271 (-17), Michael Kim, Johnson Wagner, Scott Piercy e l’inglese Paul Casey, terzi con 272, (-16). Al settimo posto con 273 (-15) Kevin Na, all’ottavo con 274 (-14) Phil Mickelson (nella foto), al 15° con 276 (-12) lo spagnolo Jon Rahm, che per gli ottimi risultati conseguiti nel 2016 ha ricevuto una “temporary membership”, al 22° con 278 (-10) Keegan Bradley e al 26° con 279 (-9) l’argentino Emiliano Grillo, campione uscente.

Brendan Steele, 33enne di Idyllwild (California) ha ottenuto la seconda vittoria nel circuito con un 65 (-7) finale dovuto a otto birdie e a un bogey. Dopo tre birdie, fatale a Patton Kizzire il bogey alla buca 12, dal quale non ha saputo più riprendersi (70, -2). Le sarebbe bastato un birdie sulle ultime sei per andare almeno allo spareggio.

A Steele, che non vinceva dal 2011, il titolo ha fruttato 1.080.000 dollari su un montepremi di sei milioni di dollari. Out al taglio Matt Kuchar, 71° con 142 (-2) e fuori per un colpo, l’iberico Gonzalo Fernandez Castaño (143, -1) e Bryson DeChambeau (144, par).

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf