Brittany Altomare

ilvia Cavalleri, 51ª con 231 colpi (73 78 80, +15), è finita quasi in coda nel Guardian Retirement Championship (Symetra Tour), ma quanto meno è riuscita a evitare il terzo taglio consecutivo sull’ostico percorso del Sara Bay Country Club (par 72), a Sarasota in Florida.

Ha ottenuto il successo con un birdie alla quinta buca di spareggio Brittany Altomare (216 – 70 76 70, par) ai danni della danese Nicole Broch Larsen (216 – 72 69 75) con la quale aveva concluso alla pari la gara. Decisiva per mandare le due contendenti al playoff la buca 15 dove la vincitrice ha recuperato tre colpi di svantaggio con un birdie che si è combinato con un doppio bogey della danese, in vetta dopo il secondo turno in cui si è resa autrice di una “hole in one” (buca 8, par 3, yards 155, ferro 7).

Al terzo posto con 219 (+3) la thailandese Sherman Santiwiwatthanaphong, al quarto con 221 (+5) Britney Yada e al quinto con 222 (+6) Erynne Lee, Victoria Elizabeth, Mindy Kim, Natalie Sheary, la canadese Sara-Maude Juneau e la svedese Madelene Sagstrom, leader nella money list. La Altomare, al primo titolo nel circuito, ha percepito 16.500 dollari su un montepremi di 110.000 dollari.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf