bryson-dechambeau-cobra-photo.CACHE-924x924-20160413104540

Ha stregato tutti durante il Masters con il suo gioco e soprattutto con il suo stile. Un attore degli anni 30 con quel tocco alla Ben Hogan, che se sei un golfista e ami questo sport, non può non conquistarti. Bryson DeChambeau con quel suo modo di fare naif e da artista – come si definisce lui stesso – ha risollevato lo spettacolo di un Masters, che così tanto spettacolare in fondo non è stato. Avremmo anche potuto vederlo tra i primi posti in classifica, dopo la splendida performance di sabato. Ha comunque dimostrato il suo valore… e di anni per vincere ne ha tanti davanti a sè. Nei prossimi mesi inizieremo a sentire il suo nome nei tornei del PGA Tour.

Dopo il ventunesimo posto nel Masters e la medaglia d’oro come miglior Amateur, Bryson ha deciso, infatti, di diventare professionista. Debutterà nel nuovo impegnativo ruolo già da questa settimana all’RBC Heritage, quando avrà il via la sua corsa per mantenere la “carta” del Tour Americano. Sarà il primo di almeno sette eventi, che giocherà in questo 2016, tra inviti ed esenzioni da parte degli sponsor.

“Gli ultimi sei mesi li ho trascorsi a prepararmi per questa settimana e per il mio futuro”, ha dichiarato DeChambeau. “Questo momento di transizione dovrebbe essere semplice, anche se potrebbe non esserlo, perché ci saranno ostacoli da superare. Stiamo tentando, in ogni caso, di far sì che sia il più facile possibile”.

E a proposito di sponsor, DeChambeau ha annunciato ieri di aver firmato un accordo a lungo termine con Cobra Puma Golf per i bastoni e l’abbigliamento. Con Bridgestone per le palline e i guanti. Ma la domanda sorge spontanea: cosa ne sarà della sua fantastica coppola in stile Ben Hogan? Niente paura, la Cobra Puma Golf ne ha realizzate di nuove apposta per lui. Le indosserà dello stesso colore della maglietta e saranno tutte rigorosamente con il classico simbolo del Puma. Del resto, dopo le rivoluzionarie e tanto amate scarpe High Top, indossate da Rickie Fowler, era inevitabile che la famosa casa americana si impegnasse a lanciare anche la coppola di DeChambeau. Segno che il loro impegno per la crescita del golf va a braccetto con stile, divertimento e passione per questo sport.

“Bryson condivide con noi la nostra mission: il golf deve essere un piacere e il desiderio è di farlo crescere, rendendolo più divertente e inclusivo per i golfisti di tutti i livelli”, ha dichiarato Robert Philion, presidente e CEO di Cobra Puma Golf.

ch

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?