buick

La cinese Shanshan Feng ha vinto con 277 colpi (71 66 70 67, -14) il Buick Championship (Ladies European Tour), al Qizhong Garden Golf (par 72) di Shanghai in Cina, dove Diana Luna ha offerto una buona prova terminando 17ª con 290 (74 72 69 75, +2).

Shanshan Feng ha superato con un birdie alla prima buca di spareggio la coreana Na Yeon Choi (277 – 69 68 70 67), con la quale divideva i favori alla vigilia. Al terzo posto con 280 (-8) la statunitense Beth Allen, al quarto con 281 (-7) la gallese Becky Morgan e al quinto con 282 (-6) l’inglese Georgia Hall e la giovane cinese Xi Yu Lin, la terza giocatrice sulle quale convergevano le indicazioni dei tecnici.

Ha completato il successo delle proette di casa Wei Wei Zhang, settima con 283 (-5), e hanno occupato l’ottava posizione con 286 (-2) le inglesi Melissa Reid e Florentyna Parker e l’australiana Rebecca Artis.

Na Yeon Choi era avanti di un colpo a una buca dal termine (sette birdie e un bogey), ma con il secondo bogey di giornata (67, -5) ha concesso il playoff a Shanshan Feng (sei birdie e un bogey per il suo 67) che non si è lasciata sfuggire l’occasione per siglare la sesta vittoria nel circuito continentale. Ventisette anni nel prossimo agosto, nata a Guangzhou, la Feng ha nel palmares anche quattro titoli nel LPGA Tour dove gioca abitualmente, comprensivi di un major, e cinque nel Japan Tour.

Diana Luna, dopo aver rimontato nel terzo turno dalla 35ª alla 15ª posizione grazie a un parziale di 69 (-3), si è poi mantenuta in alta classifica pur soffrendo un po’ con un 75 (+3) dovuto a due birdie e a cinque bogey. Alla vincitrice è andato un assegno di 72.324 euro su un montepremi di 548.921 euro.

  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf
  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf