Si è concluso il Junior Orange Bowl International Golf Championship, il prestigioso evento giovanile che si sta svolgendo sul percorso del Biltmore Golf Club (par 71), a Coral Gables in Florida. Guido Migliozzi con 220 colpi (72 73 75 70, +6) conclude al 12° posto nel torneo maschile (52ª edizione, 55 partenti), mentre Carlotta Ricolfi con 294 (71 80 76 67, +10) 11ª in quello femminile (39ª edizione, 40 al via). Tra i ragazzi con 279 colpi (-5) si impone il norvegese Kristoffer Reitan, mentre nella gara femminile la svizzera Albane Valenzuela, vince con 281 colpi (-3).

Nel 2013 Renato Paratore ha fatto sua la gara maschile, secondo italiano a conquistare il titolo dopo Marco Durante (1979) e a inserire il proprio nome in un albo d’oro nel quale figurano tanti atleti di peso quali Tiger Woods, Mark Calcavecchia, il colombiano Camilo Villegas e il giapponese Ryuji Imada. In campo femminile spiccano giocatrici come la coreana Inbee Park, la paraguaiana Julieta Granada e le statunitensi Cristie Kerr, Lexi Thompson e Christina Kim.

  • I nuovi magici wedge Callaway di Michelle Wie
  • Un drive da 448 metri per Dwayne 'The Rock' Johnson
  • La bellezza delle azzurre nel report degli Internazionali Femminili #VideoGolf