italy

Le formazioni azzurre dei Boys, delle Girls e degli Amateur sono approdate in semifinale nei Campionati Europei a squadre che si stanno disputando in quattro diverse nazioni, Francia, Islanda, Austria e Norvegia. E’ già un grande risultato per la spedizione italiana aver inserito ben tre compagini tra le migliori quattro d’Europa, a conferma che il vivaio azzurro è sempre più rigoglioso in ogni fascia d’età. E’ ancora in corso, per differenza di fuso orario il campionato Ladies, dove le azzurre, inserite nel secondo girone, hanno superato il Belgio per 3,5-1,5.

European Girls Team Championship: azzurrine d’autorità contro la Repubblica Ceca (5,5-1,5) – Prova tonica e d’autorità delle azzurrine che non hanno concesso chances alla Repubblica Ceca, superata per 5-5-1,5 nei quarti di finale del dell’European Girls Team Championship sul tracciato dell’Oslo Golf Club (par 72), nella capitale della Norvegia.
Le italiane, argento nelle ultime due edizioni del torneo e prime nella qualifica su 36 buche medal, si sono imposte nei doppi con Angelica Moresco/Alessandra Fanali (1 up su Hana Ryscova/Eliska Kocourkova) e con Clara Manzalini/Emilie Alba Paltrinieri (3/2 su Tereza Melecka/Sara Kouskova). Nei singoli Alessia Nobilio (3/1 su Eliska Kocourkova) ed Emilia Alba Paltrinieri (2/1 su Hana Ryscova) hanno siglato gli altri due punti per accedere alla semifinale e, a risultato acquisito, è stata decretata la parità tra Caterina Don e Tereza Melecka, tra Angelica Moresco e Frantiska Lunackova e tra Clara Manzalini e Sara Kouskova.
Gli altri risultati del primo flight: Francia-Norvegia 4-3; Spagna-Danimarca 5,5-1,5; Svezia-Inghilterra 5-2.
In semifinale l’Italia si batterà con la Francia e la Spagna se la vedrà con la Svezia. Nel sottogirone, dove di compete per il quinto posto: Repubblica Ceca-Norvegia; Danimarca-Inghilterra.
Accompagnano le azzurre Stefano Sardi, capitano, Enrico Trentin, team advisor, e Alex Senoner, allenatore.

European Boys Team Championship: gli azzurri superano la Finlandia (4,5-2,5) – I Boys azzurri hanno sconfitto la Finlandia per 4.5-2.5 e sono approdati in semifinale nell’European Boys Team Championship, che si sta svolgendo sul percorso del Diamond Golf Club (par 72), ad Atzenbrugg in Austria. Negli altri incontri dei quarti la Germania, campione uscente e prima nella qualifica, ha superato di misura la Svezia (4-3) e incontrerà la Danimarca, che ha liquidato la Scozia (4.5-2.,5), mentre l’Italia se la vedrà con la Francia, vincitrice sulla Repubblica Ceca (5-2). Nel sottogrione, dove è in palio il 5° posto: Svezia-Scozia e Repubblica Ceca-Finlandia.
Gli azzurri ha messo l’ipoteca sul passaggio del turno con il 2-0 nei doppi. Jacopo Albertoni/Massimiliano Campigli hanno avuto ragione di Matias Honkala/Santeri Lehesmaa per 1 up e Julien Paltrinieri/Giovanni Manzoni hanno battuto Perre Papunen/Sami Valimaki con lo stesso score. Nei singoli c’è stato assoluto equilibrio con un parziale di 2,5-2,5. Gli azzurri sono andati ancora a segno con Julien Paltrinieri (1 up su Matias Honkala) e con Jacopo Albertoni (2/1 su Santeri Lehesmaa), è terminato in parità il match tra Govanni Manzoni e Perre Papunen, mentre i due punti pieni finlandesi sono stati opera di Sami Valimaki (1 up su Andrea Romano) e di Luukas Alakulppi (2/1 su Riccardo Leo).
Nel secondo girone (in palio il nono posto): Slovenia-Inghilterra 3,5-1,5; Austria Portogallo 4,5-0,5; Olanda-Galles 3,5-1,5; Norvegia Belgio 4-1. Secondo turno: Slovenia-Austria; Olanda-Norvegia. Sottogirone (13° posto): Inghilterra-Portogallo; Galles-Belgio.
Accompagnano la squadra italiana il capitano Giovanni Bartoli, il team advisor Giovanni Gaudioso, il coach Marco Soffietti e il preparatore atletico Giacomo Lucchesi.

European Amateur Team Championship: Italia batte Irlanda (4,5-2,5) – Gli azzurri, grazie a una certa supremazia nei singoli, hanno piegato la forte Irlanda (4,5-2,5) e incontreranno in semifinale la Scozia, campione uscente, che ha superato la Spagna (5,5-1.5) nell’European Amateur Team Championship in svolgimento sul tracciato dello Chantilly Golf Club (par 71), a Chantilly in Francia.
L’Italia ha pareggiato per 1-1 i doppi. Lorenzo Scalise/Stefano Mazzoli hanno sconfitto Jack Hume/Conor O’Rourke per 1 up, mentre Jacopo Vecchi Fossa/Guido Migliozzi hanno ceduto dopo 20 buche a Stuart Grehan/Colm Campbell. Nei match individuali i punti azzurri sono arrivati da Federico Zucchetti (2/1 su Stuart Grehan), da Lorenzo Scalise (2/1 su Conor O’Rourke) e da Guido Migliozzi (3/2 su Colm Campbell). Pari tra Sfefano Mazzoli e Paul McBrige e successo irlandese con Jack Hume (5/4 su Luca Cianchetti).
Negli altri due incontri del primo flyght: Svezia-Francia 4,5-2,5; Danimarca-Norvegia 5,5-1,5. Primo turno: Italia-Scozia; Svezia-Danimarca. Nel sottogirone (5° posto): Norvegia-Francia; Irlanda-Spagna.
Nel secondo girone: Germania-Olanda 3-2; Austria-Finlandia 3,5-1,5; Belgio Portogallo 3,5-.1,5; Svizzera-Inghilterra 3-2, Prossimo turno: Germania-Austria; Belgio-Svizzera. Sottogirone (13° posto): Olanda Finlandia; Portogallo-Inghilterra.
Accompagnano il team italiano il capitano Paolo Ricchi, il team advisor Alberto Binaghi, il coach Federico Bisazza e il fisioterapista Massimo Messina.

  • Intervista a Thomas Bjorn capitano europeo Ryder Cup 2018 #VideoGolf
  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo