migliozzi1

Ben dodici giocatori azzurri parteciperanno al Challenge de Madrid (28 aprile-1 maggio), torneo in calendario nel Challenge Tour che si svolgerà sul percorso del Real Club de Golf La Herrería, a Madrid in Spagna. Sono: Alessandro Tadini, Marco Crespi, Matteo Delpodio, Andrea Pavan, Lorenzo Gagli, Filippo Bergamaschi, Francesco Laporta, Niccolò Quintarelli, Andrea Maestroni, Andrea Rota, Michele Ortolani e il dilettante Guido Migliozzi.

Nel terzo torneo stagionale del circuito si attendono conferme da Gagli (5°), Delpodio (14°) e Tadini (17°), dopo le belle prestazioni nel precedente Red Sea Egyptian Challenge, ma saranno parecchi gli avversari agguerriti e con le qualità per imporsi. Citiamo gli inglesi Jordan L. Smith, vincitore in Egitto, e Tom Murray, lo svedese Sebastian Soderberg, a segno nel Kenya Open, l’australiano Scott Arnold, il tedesco Florian Fritsch, l’austriaco Manuel Trappel, il sudafricano Jacques Blaauw, il francese Romain Langasque e il norvegese Espen Kofstad. Naturalmente saranno molto motivati i giocatori di casa, in numero preponderante, tra i quali hanno qualcosa in più José Manuel Lara, Pablo Martin, Pedro Oriol, Alvaro Velasco, Javier Colomo e Carlos Del Moral. Il montepremi è di 170.000 euro dei quali 27.200 destinati al vincitore.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf