monte bianco2

Il Presidente della Federazione Italiana Golf Franco Chimenti e il Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, Gian Paolo Montali comunicano di avere revocato l’evento che avrebbe segnato l’apertura simbolica del Progetto Ryder Cup sul Monte Bianco, previsto dal 25 al 27 agosto, che si sarebbe dovuto tenere a Courmayeur, in segno di solidarietà e partecipazione al drammatico sisma che ha colpito la popolazione del centro Italia.

Gian Paolo Montali: “L’evento in programma sul Monte Bianco, che avrebbe dato inizio al Progetto Ryder Cup 2022 di Golf, sarebbe dovuto essere un momento di festa e gioia. Un simbolo tangibile insieme a quello successivo sull’isola di Lampedusa ad ottobre, che abbracciasse tutto il  Paese, sviluppando un forte senso di appartenenza ad un evento storico per L’ITALIA… Oggi non è il tempo delle feste, ma quello del dolore. Ci stringiamo intorno alle famiglie colpite negli affetti più cari e ai soccorritori, impegnandoci a contribuire concretamente attraverso il Progetto Ryder Cup 2022 al ripristino delle infrastrutture sportive che il sisma ha danneggiato”.

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!