Lydia Ko

L’inglese Charley Hull ha invitato per un tradizionale tea party inglese, in occasione della Pro-Am che anticipa la gara, le sue compagne presso il suo club di casa il Woburn GC. Erano presenti Brittany Lang, Mika Miyazato, Lydia Ko, Brooke Henderson e Michelle Wie.

Tornando alla gara il RICOH Women’s British Open si terra’ nei giorni 28, 29, 30 e 31 luglio, ed e’ il quarto dei cinque major femminili, che propone nuovamente il duello tra la neozelandese Lydia Ko, leader mondiale, e la coreana Inbee Park, campionessa uscente. E’ un’anteprima di quello che probabilmente sarà il tema olimpico, alla quale interverranno la canadese Brooke M. Henderson, Lexi Thompson, Stacy Lewis, la thailandese Ariya Jutanugarn e la coreana Sei Young Kim, tutte tra le top ten del Rolex Ranking. Si gioca al Woburn G&CC, a Milton Keynes in Inghilterra. Non vi sono giocatrici italiane. Il montepremi è di tre milioni di dollari.

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!