francesco molinari sony open

Francesco Molinari, dopo una breve pausa, torna in campo nel PGA Tour per disputare il Northern Trust Open (18-21 febbraio), in programma sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Tanta qualità tra i partenti che comprendono cinque dei primi dieci classificati nel world ranking: il leader Jordan Spieth, il nordirlandese Rory McIlroy (numero 3), Bubba Watson (6), l’inglese Justin Rose (7) e Dustin Johnson (8). Numerosi, comunque, gli altri possibili protagonisti: Keegan Bradley, Jason Dufner, Matt Kuchar, Hunter Mahan, l’australiano Adam Scott, i sudafricani Ernie Els e Charl Schwartzel, gli inglesi Paul Casey e Luke Donald, lo spagnolo Sergio Garcia, l’irlandese Padraig Harrington, il giapponese Hideki Matsuyama e l’argentino Angel Cabrera. Difende il titolo James Hahn.

Molinari, che nelle prime tre gare stagionali ha ottenuto due piazzamenti in bassa classifica e ha subito un taglio, ha necessità di tornare a prestazioni più consone ai suoi standard per rientrare a breve termine tra i primi 50 della graduatoria mondiale, dove attualmente è al 76° posto.

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf