E’ stato spettacolo puro quello offerto da Francesco Molinari nell’ultimo giro dello Shriners Hospitals for Children Open (PGA Tour) al TPC Summerlin (par 71) di Las Vegas in Nevada. In un giro no bogey ha firmato uno score di 1 eagle e 8 birdie per i 61 colpi (-10), lo score piu’ basso in carriera, che lo hanno fatto schizzare dal 46° posto al 4º con 268 (70 68 69 61, -16).

E’ tornato al successo dopo dieci anni l’australiano Rod Pampling (264 – 60 68 71 65, -20), che in un combattuto finale ha avuto ragione di Brooks Koepka (266, -18), e di Lucas Glover (267, -17). Insieme a Molinari anche Harris English e l’australiano Geoff Ogilvy e settimo con 269 (-15) Keegan Bradley.

  • In Siberia si gioca a golf #VideoGolf
  • È nato il primo fan club del grande Chicco Molinari!
  • Rickie Fowler rende onore a The King