gregorie-schoeb

E’ il dilettante francese Gregorie Schoeb il protagonista della prima giornata del Citadelle Trophy International che si sta giocando sul percorso del Golf De Preisch (par 72) in Francia. Con 65 colpi (-6)  Schoeb e’ al comando della classifica con un colpo di vantaggio sul connazionale Leo Lespinasse e due su un quintetto di professionisti nel quale c’e’ anche il nostro Enrico Di Nitto. Con 69 colpi (-3) ci sono Niccolo Quintarelli e Lorenzo Magini all’ottavo posto, mentre al 12imo c’e’ Corrado De Stefani. In quindicesima posizione Lorenzo Scotto (71, -1) ed in 23ima con 72 colpi (par) Alessandro Grammatica, Guglielmo Bravetti e Joon Kim. Sopra par troviamo Aron Zemmer e Nunzio Lombardi (73, 1) al 36imo posto, Federico Maccario, Alberto Campanile e Cesare Turchi (74, 2) al 54imo, Gregory Molteni (75, 3) al 69imo, Michele Ortolani (76, 4) al 83imo, Stefano Pitoni (77, 5) al 91imo, Leonardo Sbarigia (78, 6) 97imo e Valerio Pelliccia, Alberto Fisco e Federico Ranelletti (81, 9) al 115imo. Il torneo che si disputa su 4 round e mette in palio un montepremi di 48.000 euro.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti