rory-rickie-3

Per la prima volta, dopo dieci anni, il golf torna in prime time e lo farà con un’esibizione davvero unica, seguendo una tradizione già presente in questo sport. Un secolo fa infatti vincere un Major significava essere selezionati per competere in una di queste gare “specialI”, in cui il premio in denaro era ben più alto di quello dei Major stessi.

Tiger decise di rispolverare questa tradizione nel 1999, dando vita allo “Show-down at Sherwood” contro David Duval (erano rispettivamente numero 1 e numero 2 del Ranking Mondiale). E lo spettacolo, visti i livelli di gioco, era davvero garantito. Un anno dopo sfidò Sergio Garcia, sempre in un’esibizione serale su 18 buche. Questi Monday Night del golf sono continuati fino al 2005, per poi interrompersi … fino ad ora.

Una fonte anonima (non ha rivelato il nome perché la notizia sarebbe ancora ufficiosa) e ben informata sulla trattativa avrebbe riferito all’Association Press, che – per volere della Quicken Loans con base a Detroit – il prossimo 7 giugno potrebbe svolgersi la più grande esibizione serale mai realizzata.

L’intenzione è proprio quella di organizzare il match una settimana prima dello U.S. Open di Oakmont e di avere come protagonisti due tra i professionisti più amati e più celebri del golf: Rory McIlroy e Ricky Fowler, vale a dire il numero 3 e il numero 4 del mondo.

Si svolgerà rigorosamente la sera, come da tradizione, e dalle 19 sarà trasmesso in esclusiva da Golf Channel, mentre dalle 21 alle 23 si passerà alla CBS. Sarà una sfida su 18 buche e il Detroit Golf Club, casa della Quicken Loans, ne farà da teatro. Molti dettagli però non sono ancora molto chiari, giustamente vista l’ufficiosità.

Per esempio non si sa ancora quante buche saranno trasmesse con l’uso della luce artificiale. È certo che sarà un’esibizione diversa dalle sfide a due, in versione match play, che aveva lanciato Tiger. Ci saranno infatti due schieramenti: da una parte un team Rory e dall’altra un team Rickie e vi faranno parte diverse celebrità. Il montepremi, come nei vecchi Monday Night con Tiger, probabilmente sarà devoluto ad associazioni benefiche.

Un’esibizione a tutti gli effetti. E un’esibizione che con questi due grandi professionisti promette già di mettere in scena il vero e puro spettacolo del golf.

  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!
  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf