Il Marco Simone Golf & Country Club, sede di gioco della Ryder Cup 2022, è stato prescelto come “European Tour Destination”. Il circolo romano entra così nella prestigiosa selezione dei golf club con requisiti tecnici, strutturali e logistici di primo livello promossi dall’European Tour, fra i quali Le Golf National di Parigi, sede della Ryder Cup 2018 e teatro di gara in questa settimana del 100°Open de France.

Keith Pelley, CEO dell’European Tour, ha dichiarato: “Sono felice di accogliere il Marco Simone Golf & Country Club fra le European Tour Destination. È motivo di orgoglio che le sedi di gioco delle due prossime edizioni europee della Ryder Cup abbiano avuto questo riconoscimento”. David MacLaren, primo esponente dell’“European Tour Properties”, ha commentato: ”È un piacere ufficializzare questo ingresso come 22° golf club nominato European Tour Destination. Roma è una delle città più importanti al mondo e ora gli appassionati di golf hanno un motivo in più per progettare un viaggio nella capitale italiana”.

Franco Chimenti ha espresso soddisfazione per la decisione dell’European Tour: “La decisione dell’European Tour, oltre ad accrescere ulteriormente il prestigio del Marco Simone Golf & Country Club, premia l’eccellente lavoro che Laura e Lavinia Biagiotti stanno portando avanti con passione ed entusiasmo”. Lavinia Biagiotti, Vicepresidente del Marco Simone Golf & Country Club, ha mostrato orgoglio per il prestigioso riconoscimento: “Siamo fieri di diventare uno dei golf club nominati European Tour Destination in grado di offrire, nel contesto di uno scenario unico, un’esperienza indimenticabile in termini di gioco, intrattenimento, cibo e cultura”.

  • I nuovi magici wedge Callaway di Michelle Wie
  • Un drive da 448 metri per Dwayne 'The Rock' Johnson
  • La bellezza delle azzurre nel report degli Internazionali Femminili #VideoGolf