maestroni2

Matteo Delpodio, Alessandro Tadini, Lorenzo Gagli, Andrea Maestroni, Andrea Rota, Enrico Di Nitto, Michele Ortolani, Filippo Bergamaschi, e il dilettante Jacopo Vecchi Fossa saranno in gara nel Red Sea Egyptian Challenge (20-23 aprile) sul percorso del Sokhna GC, ad Ain Sokhna in Egitto. E’ il secondo evento stagionale del Challenge Tour dopo l’apertura del mese scorso con il Kenya Open.

Tra i partecipanti gli svedesi Sebastian Soderberg, vincitore in Kenya, Jens Dantorp e Mikael Lundberg, il francese Romain Langasque, l’olandese Daan Huzing, il belga Hugues Joannes, lo spagnolo Antonio Hortal, il tedesco Sebastian Heisele, l’australiano Daniel Gaunt, lo scozzese Scott Henry e gli statunitensi John Hahn e Brinson Paolini.

Gli azzurri, che hanno occupato in Kenya posizioni tra la media (Delpodio e Bergamaschi, 28.i,) e la bassa graduatoria, dovrebbero aver comunque migliorato la propria condizione nei trenta giorni intercorsi. In particolare appare piuttosto tonico proprio Filippo Bergamaschi, reduce da successo nel Campionato Nazionale Open. Il montepremi è di 180.000 euro.

  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf
  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf