DODO-DAY0-PROAM.Immagine001_1280

 

Si torna sempre volentieri alla Pinetina per il Memorial Giorgio Bordoni, seconda tappa italiana dell’Alps Tour. Gli amici di Giorgio hanno giocato la Pro-Am di apertura, ci sono grandi nomi per le prime 18 buche dell’evento.

Il campo è in splendida forma con fairway compatti e green veloci che richiedono attenzione e colpi speciali dei professionisti. La stagione inizia a delineare un ranking interessante dove molti dei nostri azzurri possono tentare la volata, magari con un bottino italiano.

In premiazione la presenza del Presidente della Federazione Golf Franco Chimenti, felice di poter presenziare ad un appuntamento dell’Italian Pro Tour e di raccontare qualche aneddoto interessante sui futuri Open d’Italia, sempre più importanti.

Domani il primo round della gara che partirà alle 07.30 del mattino. Qui si sta bene ed il clima sportivo si è già fatto sentire. Nessuno lo dice ma la voglia di una vittoria italiana, dopo quella della prima partita agli europei, è alle stelle.

Swing your life

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf