Camilla Mazzola

Sui percorsi del Golf Club Villa Carolina, a Capriata d’Orba (AL), e del Golf Nazionale, a Sutri (VT), si è conclusa la qualificazione su 36 buche medal dei Campionati Nazionali Assoluti a Squadre e prendono il via i match play che assegneranno i titoli.
Nel torneo maschile, al GC Villa Carolina, i campioni in carica del Royal Park I Roveri (Riccardo Leo 71 69, Carlo Casalegno 71 (78), Takayuki Matsui (74) 69, Zenjiro Matsui 73 74, Alessandro Aloi 71 73) si sono classificati al primo posto con 571 (286 285) colpi. Hanno ottenuto l’accesso ai match play gli altri sette team finiti nell’ordine: Modena (573), Firenze Ugolino (579), Parco di Roma (581), Olgiata (588), Torino (591), Monticello (591) e Verona (604).
Nel primo turno di match play (due foursome e cinque singoli): Royal Park I Roveri-Verona; Parco di Roma-Olgiata; Modena-Monticello; Firenze-Torino.
Le compagini che sono terminate dal nono al 16° posto disputeranno un turno eliminatorio (le perdenti scenderanno nel Torneo di Qualifica). Sono quelle di La Pinetina, nona con 605, Zoate (607), Castello di Tolcinasco (609), Roma Acquasanta (613), Garlenda (613), Golf Nazionale (616), Alpino (616) e Montecchia (622). Retrocesse nel Torneo di Qualifica Miglianico (627) e Gardagolf (634), che hanno chiuso la graduatoria.
Nel turno eliminatorio (cinque singoli): La Pinetina-Montecchia; Roma Acquasanta-Garlenda; Zoate-Alpino; Castello di Tolcinasco-Golf Nazionale
Nel campionato femminile, al Golf Nazionale, la formazione di Monticello (Alice Barbieri 75 77, Alessandra De Poli De Luigi 75 77, Cristina Parietti (79) (82), Camilla Mazzola 75 77) ha conseguito il numero uno sul tabellone con 456 (225 231) colpi. Dal numero due al numero otto: le ragazze di Villa Condulmer (460), che proveranno a conquistare il titolo per la quinta volta consecutiva, Milano (461), Olgiata (468), Firenze Ugolino (468), Padova (471), Villa d’Este (482) e Torino (484).
Nel primo turno di match play (due foursome, tre singoli): Monticello-Torino; Olgiata-Firenze Ugolino; Villa Condulmer-Villa d’Este; Milano-Padova.
Si sono classificate dal nono al 13° posto Ca’ Amata (489), Royal Park I Roveri (491), Montecchia (497), Rapallo (517) e Varese (520). Poiché hanno dato forfait le squadre di Colli Berici, Lignano e Parco di Roma, non effettueranno il turno eliminatorio Ca’ Amata, Royal Park I Roveri e Montecchia, che rimangono nel Torneo Assoluto, mentre si affronteranno Rapallo e Varese (due foursome e tre singoli) e la perdente retrocederà nel Torneo di Qualifica.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?