WinterRoyal Porthcawl Golf ClubSouthGolfActivities & Sports

Sui percorsi gallesi del Royal Porthcawl Golf Club, a Porthcawl, e del Pyle & Kenfig Golf Club, a Bridgend, si e’ concluso il primo giro della 121ª edizione dell’Amateur Championship, considerato un major per i dilettanti e vinto nel 2009 da Matteo Manassero. E’ in vetta con 64 colpi (-7) il francese Antonie Rozner che precede di due colpi l’australiano Cameron Davis, l’inglese Andrew Wilson e lo scozzese Barry Hune.

Sono al 30imo posto ccon sette colpi da recuperare alla vetta Giulio Castagnara e Gianmaria Rean Trinchero, mentre al 74imo con 72 colpi (+1) Michele Cea. Al 94imo con 73 colpi (+2) Francesco Donaggio, Philip Geerts, Stefano Mazzoli e Lorenzo Scalise. Con 74 colpi (+3) Luca Cianchetti, Edoardo Raffaele Lipparelli e Filippo Campigli sono al 125imo posto, mentre Federico Zucchetti e Andrea Saracino sono al 162imo con 75 colpi (+4). Sono al 205imo posto con 76 colpi (+5) Tomaso Zannin e Guido Migliozzi, mentre Takayuki Matsui e Giacomo Fortini con 77 colpi (+6) sono al 226imo posto. Chiudono la classifica degli italiani dopo 18 buche Jacopo Vecchi Fossa (80, +9) al 266imo posto e Federico Zuckermann (89, +18) al 287imo posto.

Al torneo prendono parte 288 giocatori che nella qualificazione su 36 buche medal si alterneranno sui due campi. I primi 64 classificati e i pari merito al 64° posto accederanno ai successivi match play che avranno luogo sulla distanza di 18 buche, ad eccezione della finale che si dipanerà su 36. Accompagnano il team azzurro il direttore tecnico Alberto Binaghi e gli allenatori Gianluca Baruffaldi e Marco Soffietti.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti