campionati-assoluti

Sui percorsi del Circolo Golf Torino e del Golf Club La Margherita Jacopo Vecchi Fossa (Modena) e Carlotta Ricolfi (Sanremo) hanno vinto i Campionati Nazionali Stroke Play maschili e femminili intitolati a due grandissimi del golf Italiano, Franco Bevione e Isa Goldschmid.

Nel torneo maschile, Trofeo Franco Bevione, al CG Torino (par 72) dove si è giocato anche nel ricordo di Teodoro Soldati, il giovanissimo campione scomparso la scorsa estate poco dopo aver vinto questa gara, Jacopo Vecchi Fossa (284 – 70 70 71 73, -4) e Filippo Campigli (284 – 72 68 71 73), tesserato per il circolo ospitante, hanno condotto a braccetto gli ultimi tre giri e sono inevitabilmente finiti al playoff dove Vecchi Fossa ha prevalso, grazie soprattutto a un gran secondo colpo in bandiera, che poi si è trasformato in un birdie alla prima buca.

In terza posizione con 288 (par) Federico Zucchetti (Castelconturbia) che nel finale ha tolto il podio a Gianmaria Rean Trinchero (Monticello) in quarta con 289 (+1). In quinta con 291 (+3) Lorenzo Scalise (Milano), Andrea Saracino (Parco di Roma) e Francesco Donaggio (Modena), in ottava con 293 (+5) Luigi Botta (Torino) e in nona con 297 (+7) Giovanni Dassù (Villa Condulmer). Mai in partita Luca Cianchetti (Modena), 10° con 296 (+8), e Stefano Mazzoli (Monticello), campione europeo in carica, 21° con 300 (+12).

Jacopo Vecchi Fossa, 22 anni a luglio e da molto tempo in nazionale, è al primo titolo tricolore. Quest’anno in maglia azzurra ha vinto il Pals Winter Camp, a Pals in Spagna, e ha fatto parte della compagine italiana che ha conquistato il successo a squadre nella stessa manifestazione. Tra i suoi migliori risultati una vittoria nel G.P. Monticello (2015), i secondi posti nel Turkish Amateur (2014) e nell’Argentine Amateur (2013) e il terzo nella Quercia d’Oro (2012).

Nel campionato femminile, Trofeo Isa Goldschmid, al GC La Margherita (par 72) Carlotta Ricolfi (284 – 73 72 70 69, -4), grazie a un gran parziale di 69 (-3) ha superato nelle ultime battute Caterina Don (287 – 69 71 73 74, -1), portacolori del circolo di casa e giovane emergente che era stata in vetta sin dall’inizio. Al terzo  e al quarto posto due ragazze di Villa Condulmer, Tasa Torbica (291, +3) e Bianca Maria Fabrizio (293, +5). Al quinto con 294 (+6) Alessia Nobilio (Ambrosiano), al sesto con 295 (+7) Sharon Rossini (Olgiata) e al settimo con 296 (+8) Lucrezia Colombotto Rosso (Torino), campionessa uscente. A ridosso Letizia Bagnoli (Firenze) e Alessandra Fanali (Marco Simone), ottave con 297 (+9), Martina Flori (Montelupo) ed Emilie Alba Paltrinieri (Villa Condulmer), decime con 298 (+10), e più lontane Ludovica Farina (Siracusa), 20ª con 305 (+17), e Roberta Liti (La Bagnaia), 23ª con 307 (+19).

Carlotta Ricolfi, 19 anni a settembre, e al terzo titolo dopo aver conquistato quelli Ragazze Medal e Nazionale Match Play (2014). Come Vecchi Fossa anche lei da diversi anni  veste la maglia azzurra e in campo internazionale si è imposta per due volte nel The Duke of York Young Champions (2015-2015) e per altrettante volte ha fatto parte del team italiano secondo ai Campionati Europei Girls (2014-2015). Con la compagine di Sanremo ha vinto il Campionato Ragazze Under 18 (2013) e, individualmente, il Trofeo Sanremo (2015).

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?