greengolf_evidenza

Sabato 4 giugno si gioca nella fantastica cornice del Golf Club Padova a Valsanzibio la 3° tappa della GREENSGOLFCUP, circuito ideato da Greens-Golf Lab per promuovere, anche nel mondo del golf, il benessere della persona e l’importanza di un buono stato di forma anche per chi pratica questo sport.

Protagonisti al Golf Club Padova saranno il Warm-up Point powered by SKLZ, servizio di riscaldamento pre-gara offerto, in campo pratica, da Greens-Golf Lab ai partecipanti, nonché Puma Eyewear che presenterà il nuovo occhiale della linea “Puma Performance” dedicato al gioco del golf.

Il circuito della GREENSGOLFCUP, nonostante sia alla I edizione, si è contraddistinto nelle tappe di Villa Condulmer (che ha sostituito quella di Colli Berici causa maltempo) e Cà Amata, per un ricco “montepremi” che ha sorpreso gli stessi vincitori che si sono aggiudicati magnum di Crognolo offerti da Tenuta Sette Ponti, azienda vitivinicola toscana, forniture 8 Note Caffè, giovane torrefazione patavina, attrezzi SKLZ funzionali all’allenamento per il golf ed infine soggiorni al Faloria Mountain Spa Resort di Cortina d’Ampezzo.

In gara i giocatori, “baciati” dal sole in entrambe le tappe disputate, hanno potuto apprezzare la freschezza di Holy, il wellness drink della GREENSGOLFCUP, e la bontà dei Bio Croissant, senza grassi idrogenati di Pasticceria Fraccaro.

Venendo ai risultati delle prime 2 tappe, al Golf Club Villa Condulmer si sono imposti Carmela Tuccillo (38) in II cat. e Giovanni Rizzo (44) in III cat mentre Giovanni Dassu (34) ha conquistato il 1° lordo; al Golf Club Cà Amata, invece, Alberto Casella (35) ha vinto in II cat. mentre in III cat. si è imposto Riccardo Bertuccio (38).

Tutti i premiati ed i partecipanti hanno apprezzato, a fine premiazione, i vini di Feudo Maccari, azienda siciliana di Noto, che con Grillo e Nero d’Avola Brut Rosè hanno accompagnato il wellness cocktail offerto dagli sponsor.

Greens-Golf Lab è un brand di Greens snc, azienda facente capo ai fratelli Ercolino di Padova -già soci di Ki Sport e Kinesis, realtà di eccellenza nel campo della riabilitazione e del mantenimento della forma fisica in Veneto – che da tempo lavorano con l’obiettivo di elaborare programmi specifici per seguire il condizionamento fisico di atleti, amatoriali e professionisti, impegnati, in particolare, nel mondo del golf.

Let’s move for a better golf!

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf