THE-SCORE---39-PGA.Immagine005_1280

 

Il Golf non si ferma a novembre e ci presenta il 39esimo Campionato della Pga Italiana. Il percorso della Montecchia si fa trovare in condizioni splendide con dei green compatti e molto molto veloci.

In questo evento si combatte per il titolo ma il clima è di festa e di aggregazione tra i professionisti, di fronte al nuovo presidente dell’associazione Antonello Bovari.

Rocca, Maestroni, Colombo, Grammatica Terragni sono solo alcuni dei nomi illustri in campo a dimostrazione dell’alto livello di gioco dei PRO italiani.

Ma il teatro ed il palcoscenico sono tutti per Andrea Perrino che decide di portare sui fairway tutto il talento già dimostrato da metà stagione in poi. Già vincitore di una tappa dell’Alps Tour, “Perro” decide di consegnare 3 splendidi score sotto par che lasceranno l’inseguitore Terragni a sette colpi di distacco.

Suo il trofeo, l’assegno e i complimenti di tutti i colleghi che conoscono la dedizione di Andrea per il nostro sport. Ma soprattutto suo il bacio della moglie Cecilia che l’ha seguito in campo con nonchalance ed amore

Bravo Andrea, il lavoro paga sempre e brava la PGA Italiana dove iniziamo a sentire profumo di novità, cambiamento e freschezza.

Swing your life

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!