lacoste-diana-luna-day4

 

Diana Luna (270 – 65 67 66 72, -10) non ce l’ha fatta a portare a sei i titoli nel Ladies European Tour. Leader dopo tre giri nel Lacoste Ladies Open de France, è stata superata nel finale dalla statunitense Beth Allen (266 – 64 67 68 67, -14) e ha dovuto condividere la seconda posizione con l’inglese Florentyna Parker. Al  Golf de Chantaco (par 70), a Saint-Jean-de-Luz inFrancia, quarto posto con 272 (-8) per l’inglese Georgia Hall e quinto con 274 (-6) per la danese Malene Jorgensen, l’inglese Melissa Reid, la scozzese Sally Watson e per la gallese Amy Boulden.

Diana Luna ha condotto ottimamente le prime sette buche e con due birdie ha dilatato il vantaggio da uno a tre colpi su Beth Allen (nella foto), che sono diventati quattro alla 8ª per un bogey dell’americana. A quel punto la Luna ha perso improvvisamente smalto e in tre buche ha lasciato al campo cinque colpi (bogey-bogey-triplo bogey) e la leadership alla Allen.

Ancora un bogey della romana alla 14ª e praticamente titolo alla Allen quando alla 15ª ha realizzato un eagle contro un birdie. Nel finale è rinvenuta la Parker che ha agganciato l’azzurra quando ha trovato un altro bogey alla 16ª. In totale 67 (-3) colpi per la Allen con un eagle, tre birdie e due bogey, 72 (+2) per la Luna con cinque birdie, quattro bogey e un triplo bogey e 67 anche per la Parker con cinque birdie e due bogey. Beth Allen, californiana di 35 anni, professionista da undici, ha ottenuto il secondo titolo nel circuito che le ha reso un premio di 37.500 dollari sui 250.000 in palio.

Sono uscite al taglio Stefania Croce, 54ª con 146 (71 75, +6), e Sophie Sandolo, 67ª con 150 (75 75, +10).

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti