13590426_1813217928910215_1478949308212403751_n

Le Girls azzurre sono approdate per il terzo anno consecutivo in finale ai Campionati Europei a squadre e cercheranno di tramutare in un metallo più prezioso i precedenti due argenti. Competeranno per il terzo posto le formazioni Amateur e Boys. L’Italia ha comunque già ottenuto un risultato straordinario perché è stata l’unica nazione ad aver portato tre squadre in semifinale, mentre ne hanno avute due Francia, Spagna, Svezia, Germania e Danimarca e una Scozia, Inghilterra e Svizzera. In sostanza si è già avuta una probante conferma che il vivaio azzurro è sempre più rigoglioso in ogni fascia d’età e l’Italia continua a stupire nel continente per i risultati ottenuti e per la qualità che sa esprimere.

EUROPEAN GIRLS TEAM CHAMPIONSHIP:  Le Girls azzurre hanno travolto la Francia (6-1) e sono volate in finale nell’European Girls Team Championship sul tracciato dell’Oslo Golf Club (par 72), nella capitale della Norvegia. Nell’atto conclusivo avranno di fronte la Svezia che ha sconfitto la Spagna per 4,5-2,5. Si batteranno per il bronzo transalpine e spagnole. L’Italia è giunta alla terza finale consecutiva praticamente senza concedere alcuna chance alle avversarie. Le azzurrine hanno vinto entrambi i doppi, mettendo già un’ipoteca sul risultato, con Angelica Moresco(Alessia Nobilio (2 up su Pauline Roussin-Bouchard/Charlotte Liautier) e con Clara Manzalini/Emilie Alba Paltrinieri (1 up su Matilde Claisse/Chloe Salort). Nei singoli hanno chiuso il conto Alessandra Fanali (1 up su Pauline Roussin-Bouchard), Emilie Alba Paltrinieri (3/2 su Mathilde Claisse) e Alessia Nobilio (5/4 su Charlotte Liautier) e a risultato acquisito è stata decretata la parità tra Caterina Don eD Emma Grechi e tra Angelica Moresco e Chloe Salort.

EUROPEAN BOYS TEAM CHAMPIONSHIP: Sarà Francia-Germania la finale dell’European Boys Team Championship in svolgimento sul percorso del Diamond Golf Club (par 72), ad Atzenbrugg in AustriaInfatti i Boys azzurri hanno ceduto il passo ai transalpini (4,5-2,5), mentre i tedeschi hanno avuto ragione della Danimarca (5,5-1,5), Dunque obiettivo bronzo per l’Italia contro i danesi. Il match era iniziato nel modo migliore per la compagine italiana con un 2-0 nei doppi grazie alle vittorie di Julien Paltrinieri/Giovanni Manzoni (5/4 su Edgar Catherine/Alexandre Fuchs) e di Jacopo Albertoni/Massimiliano Campigli (alla 19ª su Adrien Pendaries/Paul Margolis). Nei singoli, però, i francesi sono stati bravi a ribaltare una situazione veramente difficile con un parziale di 4,5-0,5. Hanno compiuto la prodezza Pierre Pineau (3/2 su Andrea Romano), Paul Margolis (alla 20ª su Julien Paltrinieri), Alexandre Fuchs (2/1 su Giovanni Manzoni) e Adrien Pendaries (5/4 su Riccardo Leo). Pari tra Jacopo Albertoni ed Edgar Catherine.

EUROPEAN AMATEUR TEAM CHAMPIONSHIP: La compagine amateur azzurra, sconfitta in semifinale per 5-2 dalla Scozia, campione uscente, competerà per il terzo posto contro la Danimarca, battuta dalla Svezia (4,5-2,5) nella giornata finale dell’European Amateur Team Championship sul tracciato dello Chantilly Golf Club (par 71), a Chantilly in Francia. Il titolo dunque sarà una questione tra svedesi e scozzesi, questi ultimi da sorpresa nello scorso anno ora diventati una certezza. Per l’Italia la gara è andata subito in salita con lo 0-2 nei doppi dove Guido Migliozzi/Luca Chianchetti sono stati superati da Grant Forrest/Robert MacIntyre (3/2) e stessa sorte hanno subito Federico Zucchetti/Lorenzo Scalise (1 up da Connor Syme/Craig Howie). Anche nei singoli gli scozzesi hanno avuto la meglio nel parziale (3-2) andando a segno con Robert MacIntyre (4/3 su Jacopo Vecchi Fossa), Craig Howie (2/1 su Lorenzo Scalise) e Connor Syme (5/4 su Federico Zucchetti). I punti azzurri hanno avuto la firma di Stefano Mazzoli (3/1 su Grant Forrest e di Guido Migliozzi (7/6 su Jamie Savage).

EUROPEAN LADIES AMATEUR TEAM: L’Italia ha battuto la Francia per 3-2 nel secondo incontro di match play nell’European Ladies Amateur Team Championship, che si sta disputando sul percorso dell’Oddur Golf Club (par 72), a Urridavollur in Islanda. Le Ladies italiane, ammesse nel secondo girone e che hanno quale obiettivo il nono posto, domani incontreranno le Scozzesi che hanno superato le Slovene per 4-1. Accompagnano le italiane il team advisor Roberto Zappa, l’allenatore Stefano Soffietti e il fisioterapista Luciano Bonici.

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf