Il cinese Lianwei Zhang ha messo il turbo nel giro finale dello SSE Enterprise Wales Senior Open e ha siglato il primo successo nel Senior Tour con 198 colpi (67 69 62, -12) dopo una gran volata in 62 (-8) colpi.

Sul tracciato del Celtic Manor Resort (par 70), a City of Newport in Galles, i suoi avversari hanno potuto competere solo per il secondo posto appannaggio con 201 (-9) dell’inglese Paul Broadhurst. Al terzo con 202 (-8) l’altro inglese David Gilford, al quarto con 203 (-7) lo svizzero André Bossert, al quinto con 204 (-6) lo spagnolo Pedro Linhart e al sesto con 205 (-5) il sudafricano Chris Williams, leader dopo due turni che ha girato in 72 (+2). Sotto tono la prova del gallese Ian Woosnam, seguitissimo dei tifosi di casa, 17° con 210 (par).

Zhang, 51enne di Shenzhen nel cui palmares figura un titolo nell’European Tour (Caltex Masters, 2003), è partito a grande andatura e con un eagle e sei birdie sulle prime nove buche ha fatto il vuoto, poi ha completato lo score con un birdie e un bogey nel rientro. Ha ricevuto un assegno di 49.983 euro su un montepremi di 320.000 euro. Al torneo non hanno preso parte giocatori italiani.

  • Un drive da 448 metri per Dwayne 'The Rock' Johnson
  • La bellezza delle azzurre nel report degli Internazionali Femminili #VideoGolf
  • In Siberia si gioca a golf #VideoGolf