tindsey

È passato poco più di un anno da quando Lindsey Vonn e Tiger Woods si sono lasciati, tra misteri e possibili tradimenti. Nonostante questo, l’argomento Woods-Voon continua a essere di interesse pubblico… Probabilmente è normale vista la fama che lo circonda. Una campionessa e numero uno al mondo di sci, fidanzata insieme a un campione ed ex numero uno del golf: è normale che se ne parli, anche e soprattutto dopo la rottura. Già, perché Lindsey avrebbe tanto di cui parlare, ma sembra che i giornalisti quando la intervistano non siano interessati ad altro che chiederle qualche indiscrezione sulla sua relazione con Tiger. I due si sono lasciati a maggio 2015, dopo un post su Facebook della stessa Von, che nei mesi successivi alla rottura non è più voluta tornare sull’argomento. Poi la svolta: a fine agosto è arrivato l’augurio a Tiger, sempre sui social network, per un pronto recupero dall’infortunio alla schiena che lo ha fermato da ormai quasi un anno.

La Vonn aveva dichiarato di essere in buoni rapporti con l’ex fidanzato, di essere amici e di tenere molto a lui così come ai suoi figli. Oggi, parlare ancora della loro relazione sarebbe ormai una notizia vecchia e obsoleta… se non fosse che proprio ieri la campionessa americana ha riacceso l’attenzione sulla coppia, con rivelazioni incredibili.

“Tiger? Lo amo ancora”, ha dichiarato la Vonn in un’intervista ad Access Hollywood. “È una persona meravigliosa, un padre fantastico e ho il massimo rispetto nei suoi confronti. Gli auguro il meglio. Siamo amici. Eravamo semplicemente due adulti la cui relazione non ha funzionato”.

Okay, non ha funzionato… ma adesso, con questa rivelazione shock, cosa può succere? Sappiamo che Tiger non prese bene la rottura, anzi… Nei mesi successivi dichiarò spesso di pensare ancora a Lindsey.

Ci sarà un ritorno di fiamma? Staremo a vedere…

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf