Gagli 2

Lorenzo Gagli, 34° con 71 (-1), ha realizzato il miglior score tra gli otto giocatori italiani partecipanti al Barclays Kenya Open, gara d’apertura del Challenge Tour 2016 che si sta svolgendo sul tracciato del Karen CC (par 72) a Nairobi in Kenya.

Guidano la graduatoria con 66 (-6) il tedesco Moritz Lampert e il sudafricano Danie Van Tonder, con un colpo di vantaggio sullo svedese Sebastian Sodeberg e sui francesi Adrien Saddier e Clément Berardo (67, -5). Al sesto posto con 68 (-4) gli svedesi Steven Jeppesen e Simon Forsstrom e il sudafricano Jacques Blaauw e tra gli undici concorrenti al nono con 69 (-3) l’inglese Sam Walker, lo spagnolo Alvaro Velasco e lo svedese Mikael Lundberg.

Sono al 54° con 72 (par) Filippo Bergamaschi, Alessandro Tadini e Niccolò Quintarelli, al 92° con 74 (+2) Nicolò Ravano ed Enrico Di Nitto e al 107° con 75 (+3) Matteo Delpodio e Andrea Pavan.

Moritz Lampert ha fatto percorso netto con sei birdie senza bogey, mentre Danie Van Tonder ha macchiato lo score con un bogey, ma ha ottenuto la leadership realizzando un birdie in più del tedesco. Due birdie e un bogey per Gagli, tre birdie e altrettanti bogey per Tadini e Bergamaschi e par ottenuto anche da Niccolò Quintarelli seguendo una via piuttosto tortuosa con sei birdie, due bogey e due doppi bogey.

Per Ravano due birdie, due bogey e un doppio bogey, per Di Nitto due birdie e quattro bogey, per Delpodio e Pavan strade parallele con un eagle, tre birdie, quattro bogey e due doppi bogey. Il montepremi è di 220.000 euro dei quali 35.500 euro saranno appannaggio del vincitore.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?