Ariya Jutanugarn3

Ariya Jutanugarn con 199 colpi (-17) prova la fuga nel terzo giro del Canadian Pacific Women’s Open (LPGA Tour), in svolgimento sul tracciato del Priddis Greens G&CC (par 72) a Calgary in Canada. Unica giocatrice capace di reggere il ritmo della thailandese, la coreana In Gee Chun (201, -15) contenendo lo svantaggio in due colpi. Al terzo posto, quando mancano 18 buche alla fine, un’altra coreana Sei Young Kim e la nordirlandese Stephanie Meadow con 204 colpi (-12). In lotta per un buon piazzamento, perché lontane sei colpi dalla vetta, la svedese Anna Nordqvist, la canadese Alena Sharp e le coreane Ha Na Jang, Amy Yang e Chella Choi. Queste giocatrici dovranno guardarsi le spalle perché hanno un solo colpo di vantaggio sulla messicana Gaby Lopez, la thailandese Budsabakorn Sukapan, la norvegese Suzann Petterson e le neozelandesi Minjee Lee e Lydia Ko.

  • Intervista a Thomas Bjorn capitano europeo Ryder Cup 2018 #VideoGolf
  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo