Lexi Thompson

Partenza a grande andatura di Lexi Thompson, numero quattro mondiale, leader con 64 (-8) colpi nell’Honda LPGA Thailand, torneo a invito del LPGA Tour al quale sono state ammesse 70 concorrenti, tra le quali nessuna italiana, che si sta svolgendo sul tracciato del Siam Country Club (par 72), a Chonburi in Thailandia. Subito dietro due coreane, Q Baek, seconda con 65 (-7), e Amy Yang, campionessa uscente, terza con 66 (-6).

In quarta posizione con 68 (-4) la spagnola Azahara Muñoz e la coreana Jenny Shin e tra le nove proette in sesta con 69 (-3) Paula Creamer, la svedese Anna Nordqvist e le coreane Sei Young Kim e Ha Na Jang. Già pesante lo svantaggio per la norvegese Suzann Pettersen e per la cinese Xi Yu Lin, 19.e con 71 (-1), per la coreana Inbee Park, numero due mondiale, 27ª con 72 (par), per l’altra cinese Shanshan Feng, 39ª con 73 (+1). In bassa classifica Michelle Wie, 54ª con 74 (+2), Stacy Lewis, 60ª con 75 (+3), e l’australiana Karrie Webb, 66ª con 76 (+4). Il montepremi è di 1.600.000 dollari.

  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti