Virginia Elena Carta

La dilettante Virginia Elena Carta, al suo debutto nel LPGA Tour, con 140 colpi (par) e’ al 23° posto alla fine del secondo round nel Marathon Classic in svolgimento sul tracciato dell’Highland Meadows Golf Club (par 71), a Sylvania nell’Ohio. Si e’ invece conclusa la gara per Giulia Molinaro (154, +12) che non supera il taglio fissato a due colpi sopra il par.

In vetta con 134 colpi (-8) la neozelandese Lydia Ko, leader del Rolex ranking, assieme alla coreana Kyo Joo Kim. All’inseguimento del duo di testa ci sono ad un colpo Alison Lee e Ha Na Jang e a due colpi Lee Lopez, Mirim Lee e la thailandese Ariya Jutanugarn. In ottava posizione a tre colpi dalla vetta ci sono la giapponese Haru Nomura, la spagnola Azahara Munoz e le statunitensi Vicky Hurst, Kelly Shon e Stacy Lewis.

Virginia Elena Carta, ammessa alla gara grazie al successo ottenuto a maggio nel NCAA Womens Medal Championship individuale, l’evento più prestigioso a livello di College, ha migliorato lo score ottenuto nella prima giornata; Marca un 69 (-2) grazie a tre birdie ed un solo bogey. Condivide la 23ima posizione con la canadese Brooke M. Henderson, numero due del world ranking.

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?