Mirim Lee2

La coreana Mirim Lee, leader con 133 colpi (-11), mantiene la vetta, alla fine del secondo giro, del RICOH Women’s British Open, quarto major femminile in svolgimento al Woburn G&CC (par 72), a Milton Keynes in Inghilterra. Al secondo posto, ad una sola lunghezza la thailandese Ariya Jutanugarn e la cinese Shanshan Feng. Scala la classifica la scozzese Catriona Matthew che da 23ª sale al quarto posto a soli due colpi dal leader in compagnia della coreana Ha Na Jang. Sesta piazza occupata dalla statunitense Mo Martin (136, -8), mentre al settimo posto troviamo Stacy Lewis scesa dal secondo con 137 colpi (-7). La numero quattro del ranking mondiale e’ al decimo posto con 5 colpi da recuperare alla vetta, mentre continua il momento difficile per la canadese Brooke M. Henderson, numero due mondiale, 47ª con 143 (-1) e della neozelandese Lydia Ko, numero uno, 56ª con 144 (par). Il montepremi è di tre milioni di dollari.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf