Bertasio4

Il francese Mike Lorenzo-Vera conquista la vetta nella terza giornata del Real Club Valderrama Open de España con 214 colpi (+1). Sul percorso del Real Club Valderrama (par 71), nella località da cui prende nome il circolo sulla Costa del Sol spagnola tutti i giocatori sono rientrati in club house sopra il par. Oggi gli spettatori hanno assistito ad un vero e proprio “moving day”. Alle spalle del francese, con un solo colpo di distacco, ci sono l’olandese Joost Luiten che ha recuperato 12 posizioni e il tedesco Martin Kaymer che ne ha recuperate otto.

Sono in quinta posizione gli inglesi Ross Fisher e James Morrison con 216 colpi (+3), al settimo lo spagnolo Pep Angles (217, +4), all’ottavo lo svedese Alex Noren, il norvegese Thomas Bjorn, l’inglese Richard Bland e lo spagnolo Alejandro Canizares.

Su un tracciato che, come di consueto, sta mettendo in difficoltà i concorrenti, Nino Bertasio (219, +6) da 19° sale al 13° posto, posizione questa che condivide con Rafa Cabrero Bello, Thomas Pieters e Craig Lee. Edoardo Molinari perde sei posizioni e da 24° scende al 30° posto con 223 (74 73 76, +10), mentre Renato Paratore guadagna una posizione ed ora si trova 60° con 228 (75 76 77, +15). Sono usciti il dilettante Guido Migliozzi 70°, Matteo Manassero 97°, Francesco Laporta 104° e Nicolò Ravano 127°.

  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf
  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf