Memorial Giorgio Bordoni - Nino Bertasio Intervista Day3

Nino Bertasio, con 202 colpi (68 66 68, -14), è rimasto da solo al comando del Volopa Irish Challenge (Challenge Tour), che si sta disputando sul tracciato del Mount Wolseley Hotel Spa & Golf Resort (par 72), a Carlow in Irlanda. E’ sceso dal 30° al 40° posto Lorenzo Gagli con 214 (69 72 73, -2).

Bertasio ha girato in 68 (-4) e ha distaccato di un colpo l’inglese Robert Coles (203 – 65 69 69, -13) con il quale condivideva la leadership dopo due turni. Nell’ultimo saranno in corsa per il titolo anche il sudafricano Brandon Stone e l’inglese Tom Murray, terzi con 205 (-11), e l’altro inglese Gary Boyd, quinto con 206 (-10). Difficile, invece, un inserimento dello statunitense John Hahn e degli inglesi Ryan Evans, Garrick Porteous e Simon Wakefield, sesti con 208 (-8). Sono usciti al taglio Niccolò Quintarelli, 64° con 144 (72 72, par), out per un colpo, Nicolò Ravano, 88° con 146 (75 71, +2), e Matteo Delpodio, 104° con 149 (71 78, +5).

Bertasio è partito bene con due birdie in sette buche, poi ha avuto un blackout con due bogey di fila (9ª e 10ª). In questo frangente si è proposto Murray, passato a condurre con un eagle, tre birdie e un bogey in undici buche. Bertasio, però, ha prontamente reagito e con tre birdie di fila si è riportato avanti. Murray ha poi avuto una flessione (69, -3 con altri due birdie, un bogey e un doppio bogey) e nel finale è tornato alla ribalta Coles, che dopo una partenza un po’ lenta con nove par ha raggiunto l’azzurro alla buca 16 (quattro birdie e un bogey per il parziale di 69). Bertasio, però, con un altro birdie alla 17ª, il sesto di giornata, è rimasto da solo in vetta. Per Gagli 73 (+1) colpi con due birdie e tre bogey.

Bertasio, attualmente 101° nell’ordine di merito, con un successo entrerebbe tra i primi 45 della money list che andranno in Oman (NBO Golf Classic Grand Final, 4-7 novembre, Muscat) a contendersi le 15 ‘carte’ per l’European Tour 2016. Sono già dentro Gagli e Delpodio.

  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf
  • Tiger: due settimane di pausa per trovare i bastoni perfetti
  • La sacca di Romain Langasque #VideoGolf