Pavan

Non si è concluso il primo giro del Najeti Open (Challenge Tour) sul percorso dell’Aa Saint-Omer GC (par 71), a Lumbres in Francia. Nel corso del pomeriggio c’è stata una sospensione di tre ore a causa del maltempo e successivamente è arrivato lo stop definitivo per l’oscurità.

Nella classifica provvisoria sono in vetta con 65 (-6) lo scozzese Duncan Stewart, il francese Victor Riu e l’australiano Daniel Gaunt, seguiti a un colpo dal portoghese Josè-Filipe Lima (66, -5). Al quinto posto con 67 (-4) un ottimo Andrea Pavan, il belga Thomas Detry e lo svedese Krister Eriksson.

Lorenzo Gagli e Alessandro Tadini sono in ottava posizione con 68 (-3), in 71ª con “+1” Andrea Rota, fermato alla 12ª buca, in 87ª con 73 (+2) Matteo Delpodio e in 104ª “con “+3” Andrea Maestroni, uscito dal campo dopo 15 buche.

Nessun bogey per i tre leader. Duncan Stewart e Daniel Gaunt hanno realizzato sei birdie e Victor Riu, da tempo lontano dall’alta graduatoria, un eagle e quattro birdie. Percorso netto anche per Tadini, con tre birdie, mentre Pavan ha segnato sei birdie e due bogey, Gagli cinque birdie e due bogey e Delpodio due birdie e quattro bogey. Il montepremi è di 200.000 euro.

  • Golf Today ha svelato i suoi progetti alla Friends Cup #VideoGolf
  • Thomas Bjorn è il nuovo capitano europeo
  • Pierfrancesco De Col "Gioco sempre tranne lunedi e giovedi" #VideoGolf