dt.common.streams.StreamServer

Wesley Bryan: un nome già familiare nel panorama del golf. Ci aveva abituati a vederlo compiere colpi impossibili e persino impensabili: a bordo di un trattore, sugli spalti di uno stadio e addirittura al buio. Insieme a suo fratello George ha creato un team virale con i Bryan Bros: diventando così le star indiscusse e imbattibili dei trick shot.

Tra tutti quei colpi perfetti, si poteva già intravedere un po’ di classe: era intuibile che un giorno avremmo potuto leggere il nome di qualcuno di loro, sul leaderboard di un Tour. E così è accaduto proprio sabato, quando Wesley Bryan ha conquistato la sua prima vittoria sul Web.com Tour!

Wesley, 25 anni ed ex giocatore per l’Università della South Carolina, ha vinto il Chitimacha Louisiana Open, durante la sua terza gara sul Tour minore e, forse il caso ha voluto, che il fratello George fosse presente tutta la settimana in veste di caddie speciale.

Bryan ha chiuso con un ottimo score giornaliero di 68 colpi – per un totale di 270 – nonostante il forte vento presente sul percorso di Le Tripmphe a Broussard e ha così conquistato la vittoria per una sola lunghezza.

“Mia moglie ed io abbiamo sempre pregato ogni sera prima di andare a letto per una vittoria a qualsiasi livello e per ottenere una top 25 nella money list”, ha dichiarato Wesley a fine gara. “Questo ha reso le cose più facili anche se il vero obiettivo è raggiungere il PGA Tour”. Ci possiamo attendere di leggere il suo nome anche nei Tour importanti? Visti i trick shot e i risultati, sembrerebbe sulla strada giusta…

  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf
  • Jim Furyk prossimo capitano americano?