rose

Dopo il grande debutto ai giochi di Rio 2016, sembra che il golf continuerà a far parte delle Olimpiadi almeno fino al 2024. Lo ha reso noto ieri il giornale inglese UK’s Guardian, che ha ricevuto la notizia  da una fonte all’interno del Comitato Olimpico Internazionale. Secondo la stessa fonte, sarebbe davvero una sorpresa se il golf non facesse più parte della lista degli sport presenti. Una sorpresa già, anche se le previsioni non sembravano così ottimiste.

Dopo i tanti ritiri dei più grandi campioni del Tour da Rio 2016, sembrava che il Comitato Olimpico avesse tutte le intenzioni – e le ragioni – di escludere il golf dai Giochi dopo il 2020. Per fortuna quest’estate entrambe le competizioni, femminile e maschile, sono state un grande spettacolo entusiasmante, che ha visto trionfare Inbee Park per la Sud Corea e Justin Rose per la Gran Bretagna. Un successo inatteso, che sembra abbia fatto cambiare idea anche agli organizzatori: dopo la già confermata presenza a Tokyo 2020, quando si giocherà sul percorso del Kasumigaseki Country Club, il golf ci sarà quasi sicuramente anche nel 2024.

La decisione, verrà resa nota ufficialmente solo il prossimo settembre, quando verrà comunicata anche la città vincente tra Los Angeles, Parigi e Budapest.

  • Il team USA e le magliette a sorpresa "Make Tiger Great Again"
  • Mi sono arrivate le novita' in negozio #VideoGolf
  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!