renato paratore

Con 131 colpi (-9) sono in vetta nell’Omega European Masters (European Tour) il francese Romain Langasque, l’inglese Richard Bland ed il neozelandese Richard Green. Il trio ha un colpo di vantaggio su Alex Noren, Scott Hend e Richard T Lee. Sul percorso del Crans-sur-Sierre GC (par 70), di Crans Montana  in Svizzera, Nino Bertasio dal 14° posto scivola al 31° con 137 colpi (-3), posizione che condivide con l’inglese Danny Willett campione uscente. Con 63 colpi (-7) nel secondo giro Renato Paratore scala 91 posizioni ed ora si trova al 39imo posto con 138 colpi (-2), mentre Edoardo Molinari (139, -1) e’ al 50imo posto. Non superano il taglio fissato al par Matteo Manassero e il dilettante Luca Cianchetti.

  • 65 colpi senza bogey: bentornata Tigre!
  • GOLFTODAY FRIENDS CUP
    30 Novembre 2016
    GC Carimate #FotoGallery
  • I mitici vincitori dei Match Play dell'Emilia Romagna #VideoGolf