Il belga Thomas Pieters ha vinto con 267 colpi (-17) il Made in Denmark (European Tour), sul percorso del Himmerland Golf & Spa Resort a Farsø, con un colpo di vantaggio su Bradley Dredge e due su Adrian Otaegui e David Lipsky. Renato Paratore ha continuato la sua rimonta in classifica anche nel quarto e conclusivo giro, portandosi al 18imo posto con 278 colpi (-6), mentre Edoardo Molinari (280, -4) scivola di 16 posizioni e chiude al 26imo. Non erano riusciti a qualificarsi per la fase finale Nino Bertasio, Nicolo’ Ravano e Francesco Laporta.

  • In Siberia si gioca a golf #VideoGolf
  • È nato il primo fan club del grande Chicco Molinari!
  • Rickie Fowler rende onore a The King